REVO TH


Specifiche Tecniche
  • REVO TH
    Controllore di Potenza compatto a SCR modulare multi-zona
  • 3 controllori di potenza indipendenti in un unico prodotto compatto
  • Tensione max 480V fino a 90A
  • Unità Thyristor con alto I2T
  • Circuito di sincronizzazione
  • Fusibili extra rapidi integrati
  • Ingresso digitale e uscita relè
  • Allarme HB
  • Trasduttore di corrente ad alta precisione
  • Monitoraggio di tensione RMS, corrente e potenza
  • Comunicazione: RS485 Modbus
  • Riduzione del cablaggio e dello spazio utilizzato

General Details

REVO TH

Controllore di Potenza compatto a SCR modulare multi-zona


I controllori di potenza REVO TH sono tra gli ultimi nati della famiglia REVO.
Nonostante la formidabile compattezza, al suo interno ci sono tre gruppi di potenza a SCR indipendenti tra di loro, che grazie a tiristori abbondantemente sovradimensionati nelle proprie giunzioni, riescono a gestire correnti fino a 90A con tensione massima di 600V.

Tramite Modbus e/o i più comuni bus di campo, si possono collegare tra di loro più unità e quindi l’ambito applicativo ideale è quello del controllo di elementi riscaldanti su più zone come ad esempio il controllo simultaneo di più lampade IR.

Altri settori applicativi possono essere ad esempio:

  • Forni multizona
  • Macchine per materie plastiche (estrusori e linee di estrusione, estrusione teste e unità di controllo stampi a canale caldo)
  • Macchine confezionatrici
  • Forni con lampada IR a onde lunghe, medie e corte

REVO TH integra in un unico prodotto TRE zone di controllo della potenza indipendenti, ed include:

  • Tre controllori di potenza monofase indipendenti a tiristori
  • Fusibili extrarapidi fissi
  • Trasformatori di corrente
  • Modalità di controllo V – I – V2 – I2 – P
  • Segnale di ingresso in modalità digitale, nessun ponticello di collegamento all’interno
  • Modalità di accensione: ciclo singolo, mezzo ciclo, burst firing, angolo di fase, Trigger ritardato, diversi tipi di rampe regolabili
  • Due ingressi analogici
  • Due ingressi digitali
  • Diagnostica di carico e SCR
  • Funzione limite di corrente
  • Uscite per allarmi

Pronto per l’Industria 4.0


La scelta del Modbus RTU come protocollo di comunicazione standard sull’unità è dovuta alla grande facilità di interfacciamento con pannelli operatori HMI, PLC , Pc industriali ed altre unità presenti sull’impianto che per la maggior parte dei casi sono già dotati di questo standard di comunicazione.

Attraverso l’utilizzo dell’unità TU-RS è possibile il collegamento del REVO TH con la maggior parte dei bus di campo più diffusi sugli impianti tra cui PROFINET, PROFIBUS DP, EtherNet/IP™, ModbusTCP.

Ordinando l’unità con il codice completo, diviene plug and play perché viene da noi configurata in base alle esigenze specifiche di ogni cliente presenti nel codice prodotto.

Codice / Size

REVO TH – Codice d’Ordinazione

Codice di ordinazione REVO TH

Modulo di comunicazione – Codice d’Ordinazione

Codice di ordinazione Fieldbus per REVO TH


REVO TH – Taglie e Dimensioni

Software

Configurazione semplice ed intuitiva


La configurazione dell’unità avviene tramite una porta USB sul frontale dello strumento ed un software molto semplice ed intuitivo tramite il quale è possibile anche registrare e scaricare configurazioni standard.

 

Software gratuito per configurare lo strumento:

blank
La configurazione avviene tramite un normale cavo USB 2.0 – Tipo A maschio a Micro-B maschio (acquistabile da noi con codice USBMA-20-USBMMB) e tramite il software gratuito di configurazione che può essere scaricato da questo link:
Scarica il Configuratore

Files GSD e GSDM per Profibus e Profinet:

Scarica il File GSD PROFIBUS

Scarica il file GSDML PROFINET


Configurabilità del REVO ConnectSINTONIZZAZIONE SEMPLICE E RAPIDA

Di seguito sono riportate alcune schermate del software di Configurazione delle nostre unità. Questa pagina, ad esempio, serve per configurare tutti i prodotti di CD Automation in modalità FAST MODE. Sul lato sinistro ci sono tutte le connessioni. L’operatore seleziona l’applicazione indicando il tipo di carico (in questo esempio è stato selezionato come carico la “resistenza normale”). Nel momento in cui si seleziona il carico e la connessione automaticamente a destra apparirà la ricetta di configurazione dell’unità. Prima di fare il download sullo strumento i parametri possono essere modificati.


TEST DELLE UNITA’
Configurabilità del REVO Connect

Questa schermata del software di configurazione è molto utile e può essere utilizzata per testare tutte le Unità SCR di CD Automation. Da qui è possibile leggere e scrivere e selezionare : leggere il valore della Tensione, della Corrente e della Potenza, selezionare il Segnale d’ingresso analogico o SSR e la modalità di controllo tra V, I e VxI.
Inoltre è possibile selezionare il tipo di Accensione: Half Cycle, Single Cycle, Burst Firing, Delayed Triggering, Phase Angle e Soft Start, Stato del Limite di Corrente e valori impostati. Su questa stessa pagina è possibile attivare “l’analizzatore di carico”, un piccolo oscilloscopio che permette di vedere la forma d’onda del segnale d’uscita (è possibile visualizzare sino a 10 variabili).


Analizzatore del Carico
ANALIZZATORE DI CARICO

In questa pagina è possibile analizzare sino a 10 variabili di processo: in questo modo si ha una visione d’insieme immediata e si può capire se le forme d’onda sono linea con le aspettative desiderate. Risulta evidente che l’analizzatore di carico può essere molto utile anche di analisi dei guasti o problemi.

Documentazione

REVO TH – Documentazione

Catalogo



Manuali

itItaliano

NOME FILEDESCRIZIONELINGUALink
Ita REVO TH ManualManuale d’uso REVO TH – M-TH-35-90ITA

enEnglish

FILE NAMEDESCRIPTIONLANGUAGELink
Eng REVO TH ManualUser’s manual REVO TH – M-TH-35-90ENG

Copyright © 2010 - 2021 | Cd Automation S.r.l. - Via Pablo Picasso 34/36, Legnano, MI - Tel: +39 0331 577479 - Fax: +39 0331 579479 - PEC:cdautomationsrl@legalmail.it - PIVA:IT08925720156 - Tribunale di Milano REA:1255303 - Capitale sociale:€ 26.000,00 - All Rights Reserved.